Oggi, 10 ottobre, è la giornata mondiale ed europea contro la pena di morte. Il Presidente del Parlamento europeo Hans-Gert Pöttering aprirà la sessione a Bruxelles riaffermando l’opposizione del Parlamento alle esecuzioni capitali in tutto il mondo.
All’evento saranno presenti le cinque infermiere bulgare e il dottore palestinese accusati di aver contagiato con il virus dell’Hiv centinaia di bambini in Libia. In un primo tempo i sei erano stati condannati a morte e tenuti per oltre otto anni in una prigione libica. 
Il Parlamento europeo aveva chiesto a più riprese un processo equo, e si era opposto ripetutamente alla loro condanna a morte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...