Accettando di presiedere la commissione sull’avvenire di Roma, voluta dal sindaco di destra Gianni Alemanno, Giuliano Amato ha messo i suoi colleghi politici di centrosinistra in un bell’impiccio. Per alcuni è diventato un rinnegato che spera solo di durare, per altri un uomo coraggioso che mette l’interesse generale davanti a quello di parte. Per altri ancora è un esempio di trasformismo. La commissione, secondo Alemanno, dovrà riunire una quarantina di membri della società civile, religiosa e politica, per rendere la città di Roma “una stella di prima grandezza”.

Le Monde, Francia [in francese]

http://www.lemonde.fr/europe/article/2008/08/20/en-cedant-a-l-ouverture-politique-m-amato-deconcerte-la-gauche-italienne_1085814_3214.html  

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...