Dalla fine del 2009 la Toyota ha richiamato oltre otto milioni di auto nel mondo, sei milioni solo negli Stati Uniti, per problemi ai freni e all’acceleratore che hanno causato almeno 34 morti. Akio Toyoda si scusa dicendo che “nè io ne l’azienda da me guidata siamo perfetti” e si assume la responsabilità davanti alla Commissione Riforme e Supervisione della Camera dei Rappresentanti statunitense. Nella puntata ascoltiamo i passaggi più significativi.

http://www.radio24.ilsole24ore.com/main.php?articolo=giorno-giudizio-toyota-auto-america-giappone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...