Obama tende la mano ai repubblicani sugli sgravi fiscali

Nel discorso del sabato presidente cerca un accordo

Nel suo tradizionale discorso radiofonico del sabato il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, al momento impegnato in un viaggio nel continente asiatico, tende la mano al partito repubblicano, vittorioso alle elezioni di metà mandato dello scorso 2 novembre. Il presidente si è detto infatti disponibile a prorogare gli sgravi fiscali dell’era Bush per la classe media, ma non alle famiglie più ricche.

Secondo Obama non sarebbe giusto estendere anche alle persone più benestanti i tagli fiscali, perché questi andrebbero a pesare sullo Stato. Il peso di questi sgravi, ha specificato Barack Obama, passerebbe “sui nostri figli”. Secondo il presidente gli sgravi, che scadono il 31 dicembre, dovrebbero essere prorogati per coloro che hanno un reddito inferiore ai 200.000 dollari all’anno.

“La stagione della campagna elettorale è finita”, ha fatto presente Obama, “e’ ora di concentrarci sulle nostre responsabilità comuni e lavorare insieme”. L’amministrazione Obama è dunque alla ricerca di un compromesso con i repubblicani, ma potrebbe accettare di prolungare gli sgravi fiscali per tutti, ricchi compresi, per i prossimi due anni.

http://www.america24.com/news/obama-tende-la-mando-ai-repubblicani-sugli-sgravi-fiscali

Annunci

1 Commento

Archiviato in America24

Una risposta a “Obama tende la mano ai repubblicani sugli sgravi fiscali

  1. Pingback: Obama tende la mando ai repubblicani sugli sgravi fiscali | Politica Italiana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...