Usa/Obama chiede voto su trattato nucleare, questione urgente

Presidente vuole voto del Senato entro fine dell’anno
New York, 18 nov. (Apcom) – “Sono fiducioso che riusciremo ad arrivare al voto”. Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama spinge affinché il Senato voti entro la fine dell’anno il trattato di disarmo nucleare firmato con la Russia lo scorso aprile, specificando che si tratta di una urgente questione di sicurezza nazionale.

Obama ha fatto presente che la posta in palio per gli Stati Uniti è chiara e molto alta. Il presidente ha parlato al termine di un incontro con alcuni funzionari e consiglieri, fra cui gli ex segretari di Stato Madeleine Albright e Henry Kissinger.

Il trattato, firmato lo scorso 8 aprile a Praga da Obama e dal suo omologo russo Dmitri Medvedev, dovrebbe ridurre di un terzo le testate nucleari delle due potenze, portandole a un massimo di 1.550. Il voto è stato messo in dubbio dai repubblicani che stavano considerando di rimandare la questione a gennaio, dopo l’insediamento del nuovo Congresso.

A24-And
18-NOV-10 17:03 NNNN

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Apcom

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...