Funzionari Usa e sudcoreani discutevano di Corea unita

Giusti accordi commerciali avrebbero mitigato preoccupazione Cina

Immaginando un eventuale collasso della Corea del Nord, i funzionari americani e sudcoreani hanno discusso della prospettiva di una Corea unificata, nel caso i problemi economici e la transizione politica del Nord avessero portato all’implosione del paese. I sudcoreani avevano anche preso in considerazione incentivi commerciali alla Cina.

A rivelarlo è stato l’ambasciatore americano a Seoul, Kathleen Stephens. A febbraio aveva riferito a Washington che i funzionari sudcoreani ritenevano che “i giusti accordi commerciali avrebbero mitigato la preoccupazione cinese” di vivere con una Corea riunificata “alleata” degli Stati Uniti.

E’ quanto emerge dalle anticipazioni dei 251.28 documenti ottenuti dal sito internet WikiLeaks e pubblicati dal New York Times.

http://www.america24.com/news/funzionari-usa-e-sudcoreani-discutevano-di-corea-unita

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Apcom & America24

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...