A pesare sul risultato svalutazioni settore mutui e assicurazioni

New York, 21 gen. (TMNews) – Bank of America ha riportato oggi perdite per oltre un miliardo di dollari nel quarto trimestre, un risultato su cui hanno influito le svalutazioni nel segmento dei mutui immobiliari e in quello assicurativo. La piu’ grande banca per asset degli Stati Uniti ha riportato perdite per 1,24 miliardi di dollari, 16 centesimi per azione, molto maggiori rispetto ai 194 milioni di dollari, 60 centesimi per azione, dell’anno precedente. Il giro d’affari della banca con sede in North Carolina e’ calato dell’11% a 22,4 miliardi di dollari.

Ad influire sul risultato sono state appunto svalutazioni nei settori dei mutui immobiliari e assicurativo, che hanno persato per due miliardi di dollari. Escludendo queste svalutazioni e alcuni oneri straordinari, Bank of America avrebbe riportato utili per 756 milioni di dollari, 4 centesimi per azione. Gli analisti attendevano utili netti per 18 centesimi ad azione.

“Lo scorso anno e’ stato un anno di riparazione e ricostruzione”, ha commentato l’amministratore delegato Brian Moynihan, ma per la banca del North Carolina si e’ trattato del secondo trimestre consecutivo in perdita.

I risultati trimestrali hanno influito sul titolo Bank of America, che nel corso della mattinata perde a Wall Street 25 centesimi, l’1,69%, a quota 14,30 dollari per azione.

A24-And

21-GEN-11 17:42 NNNN

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...