Cala il carico fiscale per le imprese, ma l’Italia è al primo posto in Europa

Nel 2014 è calato il carico fiscale complessivo per le imprese italiane, ma l’Italia resta comunque al primo posto nell’Unione europea per il complesso di tasse e costo del lavoro (total tax rate, che comprende anche il peso contributivo e le tasse sugli immobili) che pesano per il 64,8%, contro una media europea del 40,6%. È quello che emerge dal rapporto «Paying taxes 2016» di Banca Mondiale e Pwc riferito al 2014, secondo cui il costo del lavoro è la voce più importante che devono fronteggiare gli imprenditori italiani (43,4%). In dieci anni, ha notato tuttavia il direttore del dipartimento Finanze del ministero dell’Economia e delle Finanze Fabrizia Lapecorella, il peso complessivo del fisco è calato di 12 punti: dal 76,8% del 2004 al 64,8% del 2014.

Lapecorella ha anche elencato una serie di riforme che potranno incidere sul posizionamento dell’Italia nei prossimi rapporti della Banca Mondiale, visto che esplicheranno i loro effetti a partire dal 2015, a partire dalle misure in arrivo con la legge di Stabilità. Al secondo posto in Europa per carico fiscale complessivo si trova la Francia (62,7%), seguita dal Belgio (sotto il 60%). Sotto la media europea del 40,6% si piazza solo la Gran Bretagna tra i grandi Paesi, mentre Spagna e Germania si mantengono sotto il 50%. I più virtuosi sono Croazia e Lussemburgo, che si attestano attorno al 20%.

Corriere della Sera, 19 novembre 2015 (digital edition)

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Corriere della Sera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...