La Roma cade in casa, Garcia traballa. L’Inter a Napoli può tentare l’allungo

Dopo la batosta di Barcellona, la Roma cade malamente in casa contro l’Atalanta al termine di una prestazione scialba e senza idee. Il 2-0 degli uomini di Reja — arrivato grazie a un errore difensivo di Digne concretizzato da Gomez e a un rigore di Denis a fine gara — apre ufficialmente la crisi dei giallorossi, che non riescono a reagire dopo i sei gol incassati martedì in Champions League. Una prestazione fischiatissima che rimette in discussione il tecnico Rudi Garcia — difeso comunque  a fine gara dal direttore sportivo Walter Sabatini, che parla però di «momento drammatico» della squadra — e che permetterebbe all’Inter la prima piccola fuga del campionato: se vincesse domani sera a Napoli, la squadra di Mancini allungherebbe a +5 sulle inseguitrici (Fiorentina permettendo).

Nelle altre partite, importanti le vittorie in coda delle matricole Frosinone e Carpi. I laziali superano 3-2 un Verona che si riprende soltanto nel finale e resta solo all’ultimo posto della classifica. Il Carpi vince in rimonta in casa del Genoa, rimasto in 10 dopo appena sei minuti per l’espulsione di Pavoletti. Importante anche la vittoria dell’Udinese, che si allontana dalla zona calda della classifica superando per 3-2 il Chievo in trasferta, e si lascia alle spalle una settimana di polemiche dovute al presunto addio al calcio della bandiera Antonio Di Natale, ritiro che potrebbe arrivare già a fine dicembre.

Nelle partite di sabato, il Torino batte il Bologna 2-0 con reti di Belotti e Vives, imponendo il primo stop al ciclo di Donadoni, mentre il Milan vince nettamente contro la Sampdoria, con un 4-1 ispirato da un ritrovato Niang, protagonista con due reti e un assist. In serata la Juventus sarà di scena a Palermo, mentre domani sera scenderanno in campo le tre regine del campionato: la Fiorentina a Sassuolo cercherà di riprendere la corsa dopo il pareggio casalingo della settimana scorsa; al San Paolo Napoli e Inter misureranno le proprie ambizioni  e lanceranno un primo segnale al campionato.

Corriere della Sera, 29 novembre 2015

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Corriere della Sera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...