Atletica, malago difende i 26 azzurri: non è un caso di doping ma un errore formale

«È sbagliato parlare di doping, perché non è un caso di doping. Il caso di doping è quello che c’è in Russia, qui c’è un tema di procedure che non sono state rispettate sotto il profilo formale». Con queste parole il presidente del Coni Giovanni Malagò ha commentato i deferimenti per «eluso controllo» di 26 azzurri dell’atletica, emessi ieri dalla Procura Antidoping della Nado Italia. «Questo gruppo di atleti non ha compilato correttamente i moduli, allora cartacei, da inviare via fax a una delle tre commissioni che compongono il mondo dell’antidoping». Non ci sarebbe stato dunque un «missing nell’effettuare i controlli», sostiene Malagò, ma gli atleti avrebbero compilato male i documenti, a causa di un sistema complesso, obsoleto e pieno di falle. «Questi ragazzi non hanno barato», ha puntualizzato il presidente del Coni.

Ieri il mondo dell’Atletica italiana era stato scosso dalla notizia di una squalifica di due anni richiesta per 26 azzurri dalla Procura Antidoping per eluso controllo. Fra i 26 atleti (di cui venti si stanno preparando per le Olimpiadi di Rio de Janeiro del 2016 e sei si sono ritirati) spicca il nome di Andrew Howe, specializzato nella velocità e nel salto in lungo, disciplina per la quale detiene il record italiano e può vantare un titolo europeo, uno europeo indoor e una medaglia d’argento ai mondiali di Osaka 2007. Oltre a lui sono stati deferiti Giuseppe Gibilisco (campione del mondo nel salto con l’asta a Parigi 2003) e Daniele Meucci (campione europeo di maratona a Zurigo nel 2014), Simone Collio (che detiene il record italiano nella staffetta 4×100, con 38’’17).

Corriere della Sera, 3 dicembre 2015 (Digital edition)

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Corriere della Sera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...