La Juventus sale al secondo posto, la Roma non esce dalla crisi

La Juventus stravince a Udine, sorpassa tutti e si mette in scia del Napoli capolista, distante appena due punti. La Roma cambia la guida, ma non i risultati: Dzeko sbaglia due occasioni, Castan provoca un rigore e la squadra sbatte contro il Verona ultimo in classifica. La prima giornata di ritorno è tutta qua, nella goleada della Juventus e nella crisi della Roma: la prima è arrivata alle decima vittoria di fila, la seconda ha vinto una sola volta nelle ultime otto gare. Ai bianconeri basta un tempo per sistemare la pratica Udinese nel nuovo stadio Friuli: Dybala al 16esimo, Khedira al 18esimo, ancora l’argentino otto minuti più tardi e Alex Sandro stendono la squadra di Colantuono, rimasta in 10 al 25esimo. L’arrivo di Spalletti, invece, non riesce a sbloccare la Roma che, dopo il vantaggio di Nainggolan allo scadere del primo tempo, viene raggiunta a metà ripresa da un rigore provocato da Castan e realizzato da Pazzini. Il Napoli è ora distante nove punti.

Nella parte bassa della classifica, il Genoa strapazza il Palermo nello scontro diretto per la salvezza. Nel 4-0 di Marassi vanno a segno Suso, Rincon e due volte Pavoletti. Il Bologna si fa recuperare due gol dalla Lazio: a Giaccherini e Destro rispondono Candreva su rigore e Lulic. Il Carpi supera la Sampdoria portando a casa tre punti decisivi, grazie ai gol di Lollo e Mbakogu, a cui risponde inutilmente Correa. Chievo ed Empoli non si fanno male e pareggiano 1-1: in rete Paloschi e Tonelli. In serata, il Milan ospiterà la Fiorentina.

Corriere della Sera, 17 gennaio 2016 (digital edition)

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Corriere della Sera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...