Perché vale la pena scegliere una piccola pièce rispetto a un grande ruolo a Hollywood? Ce lo spiega Lupita Nyong’o

Nel 2013 Lupita Nyong’o ha vinto l’Oscar come miglior attrice non protagonista per Dodici anni schiavo. Oggi racconta su Lenny, la newsletter ideata da Lena Dunham, il ruolo che ha portato avanti a Broadway negli ultimi due mesi nella pièce teatrale Eclipsed, «la storia di cinque donne straordinarie imprigionate da un comandante ribelle durante la guerra civile liberiana». Durante l’ultima conferenza stampa, una giornalista le ha chiesto però come mai una stella del suo calibro abbia accettato di recitare in una commedia così piccola. Non si trattava solo una domanda stupida, come le era sembrato in principio, «ma anche una domanda che toccava la scala di valori della nostra cultura, il modo in cui definiamo il successo per noi stessi e gli altri». Troppo spesso, spiega Nyong’o, «a noi donne, e ancor di più donne di colore, ci viene detto cosa dobbiamo fare. Ho imparato invece che la miglior domanda che ci possiamo fare è: cosa voglio, cosa voglio diventare». Comparire in Eclipsed, continua, è stata una grande opportunità, perché troppo spesso le donne di colore vengono confinate a ruoli retorici, personaggi semplici e periferici, che non hanno una traiettoria propria o un panorama emotivo. Eclipsed, invece, è la prima pièce di Broadway scritta, diretta e interpretata soltanto da donne. «E il fatto che siamo tutte donne di origine africana lo rende ancora più incredibile», conclude Nyong’o. «Effettivamente, in questa commedia non vedo nulla di piccolo».

Corriere della Sera, 4 maggio 2016

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Corriere della Sera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...