Il doppio standard delle presidenziali e i segreti di Donald Trump

Hillary Clinton è accusata di avere troppe cose da nascondere, ma secondo Slate il candidato ad avere veramente segreti è Donald Trump. Basta guardare i loro siti: «Trump ha idee», scrive Jamelle Bouie, «ma non politiche». Dice sempre di volrer costruire un muro al confine con il Messico, per esempio, ma sul suo sito non c’è traccia di come intende farlo. Clinton invece è fin troppo dettagliata e nel proprio programma tratta ben 38 tematiche differenti. «Abbiamo così tante informazioni che sappiamo già cosa farebbe da presidente, mentre con Trump dobbiamo indovinare la sua agenda», continua Bouie. Gli ultimi giorni sono molto utili a spiegare cosa sta succedendo: mentre la stampa ha criticato la segretezza con cui è stato trattato il malore di Clinton, sostenendo che i media andassero informati immediatamente, la notizia delle pratiche illegali della fondazione Trump è stata praticamente ignorata. Le speculazioni sulla salute di Clinton, però, derivano dai dettagli esaustivi rivelati dalla candidata democratica, mentre di Trump abbiamo solo poche, bizzarre righe del suo presunto medico: una segretezza che dalle condizioni di salute arriva fino alle dichiarazioni dei redditi. «Guardando la copertura mediatica», conclude Bouie, «bisogna riconoscere che c’è un doppio standard: mentre Clinton è trattata come una candidata alla presidenza, Trump è raccontato come una macchietta. Tuttavia, più i segreti del candidato repubblicano verranno ignorati, maggiori sono le possibilità di vederlo diventare presidente. Senza che sapremo nulla di lui e di come intende guidare il Paese».

Corriere della Sera, 15 settembre 2016 (rassegna stampa)

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Corriere della Sera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...