Il sole sorge a Ovest sulle elezioni americane

A cinque settimane della elezioni americane, Hillary Clinton ha più possibilità di vincere in Florida, Virginia, Colorado e North Carolina che in Ohio, Wisconsin e Iowa. «In altre parole», scrive l’Atlantic, «il sole oggi sorge a Ovest». L’avanzata di Donald Trump negli Stati della Rustbelt — dove è spinto da un elettorato più anziano, bianco ed operaio — e la sua contemporanea fatica in quelli della Sunbelt — nei quali a recarsi alle urne saranno molti giovani, istruiti e rappresentanti delle minoranze — contribuisce a riconfigurare, in un’era politica estremamente polarizzata, la mappa elettorale e la conseguente strada dei due candidati verso la Casa Bianca. Era dagli anni Sessanta che gli strateghi democratici non puntavano sugli Stati del Sud, ma la campagna del 2016 ha contribuito ad accelerare i trend di un cambiamento demografico e politico che gli esperti prevedevano per il prossimo decennio. Gli Stati in bilico dunque restano gli stessi, ma a cambiare è il partito che cerca di conquistarli. «Questo cambiamento è rappresentato dalla chiara decisione di Clinton di focalizzarsi più sulla Florida che sull’Ohio, lo Stato tradizionalmente considerato più importante», spiega il magazine, notando la lunga assenza della candidata democratica: l’ultimo presidente entrato alla Casa Bianca senza passare dall’Ohio fu Kennedy nel 1960, ma fra un mese Clinton potrebbe finire per farne a meno.

Corriere della Sera, 7 ottobre 2016

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Corriere della Sera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...