La squadra di Trump: Nikki Haley sarà ambasciatrice all’Onu

Figlia di immigrati indiani, 44 anni , sposata con due figli e dal 2011 governatrice del South Carolina, è considerata un astro nascente del partito repubblicano. È la prima nomina femminile di Donald Trump, che l’ha scelta per il ruolo di ambasciatrice alle Nazioni Unite. A sponsorizzarla sarebbe Jared Kushner, influentissimo genero del presidente che è intenzionato ad allargare il consenso attorno all’amministrazione. La sua nomina potrebbe essere letta anche come una presa di posizione nei confronti dell’alt-right, il movimento ultraconservatore che ha contribuito all’elezione del presidente: nel 2015, in seguito alla strage della chiesa afroamericana di Charleston, Haley ha fatto rimuovere la bandiera confederata, simbolo della segregazione razziale, dal parlamento statale della South Carolina, a Columbia. Il 12 gennaio scorso ha ricevuto visibilità nazionale quando il partito repubblicano le affidò il compito di tenere il contro discorso sullo Stato dell’Unione, in risposta a quello ufficiale di Barack Obama. In campagna elettorale Haley ha prima appoggiato Marco Rubio e poi Ted Cruz, osteggiando con asprezza la candidatura di Donald Trump e arrivando a definirlo «un amico del Ku Klux Klan» e a sostenere che il divieto di ingresso negli Stati Uniti per i musulmani, proposto dal presidente, sarebbe «anti-americano». Come nota Politico, Haley non ha esperienza in politica estera e non ha mai lavorato per il governo federale. Tuttavia, da quando è diventata governatrice, ha effettuato diversi viaggi all’estero — almeno otto, secondo il Post and Courier di Charleston — per attirare investimenti nello Stato, ricevendo però critiche per le spese eccessive. Nel 2013 suo marito Michael è rimasto per quasi un anno in Afghanistan con la Guardia Nazionale della South Carolina.

Corriere della Sera, 24 novembre 2016

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Corriere della Sera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...