La squadra di Trump: Wilbur Ross al Commercio

Al Commercio Trump nominerà «il re del fallimento»: secondo il Washington Post, infatti, il prescelto sarà Wilbur Ross, investitore miliardario che ha fatto fortuna comprando aziende in difficoltà che una volta erano il cuore della potenza manufatturiera americana, per poi rivenderle generando profitti. Fra i suoi colpi più importanti vanno considerate le acquisizioni nel 2000 di due delle più grandi acciaierie del Paese — quelle di Cleveland, Ohio, e di Bethlehem, Pennsylvania — che in seguito ha rivenduto al colosso indiano Mittal per 4,5 miliardi di dollari. Una strategia che ha applicato anche ad altri settori, come quello minerario e bancario, e recentemente a quello petrolifero. Ross , che secondo Forbes ha un patrimonio di 2,9 miliardi di dollari, ha contribuito a scrivere l’agenda economica della campagna di Trump, puntando in particolare sulla necessità di ritirarsi dagli accordi commerciali, o di rinegoziarli: la sua visione nazionalista, scrive il quotidiano di Washington, sarebbe in linea con le idee del presidente. Appassionato d’arte, ha una predilezione per le opere cinesi e vietnamite.

Corriere della Sera, 25 novembre 2016

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Corriere della Sera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...