Nei colloqui di lavoro a Filadelfia vietato chiedere «Quanto prendevi?»

La città di Filadelfia ha vietato ai datori di lavoro di chiedere, durante i colloqui, i precedenti stipendi dei candidati. Nell’intenzione del consiglio comunale, la legge dovrebbe salvaguardare le donne — che in media guadagnano meno degli uomini — impedendo che vengano discriminate sulla base di (bassi) stipendi passati. «Le grandi città progressiste sembrano spesso in competizione per le condizioni di business più ostili, e Filadelfia è andata in vantaggio», commenta il Wall Street Journal, secondo cui la storia salariale sarebbe un normale un argomento di conversazione in fase di contrattazione, utile anche per scremare i candidati troppo qualificati o per capire quanti soldi sono necessari per attrarre nuovi talenti. Secondo la legge, invece, solo i candidati potranno chiedere ai datori di lavoro quanto pagano i propri dipendenti. Al consiglio comunale ha risposto la locale camera di Commercio, che ha fatto causa sostenendo che il provvedimento causerebbe una restrizione incostituzionale della libertà di parola dei datori di lavoro. La legge di Filadelfia «si inserisce in un trend nazionale che vede Stati e consigli comunali provare a limitare la libertà di parola con obiettivi politici», aggiunge il quotidiano conservatore di proprietà di Rupert Murdoch. «Se il tribunale non la bloccherà, presto i datori di lavoro in tutto il Paese avranno un’ulteriore barriera nelle assunzioni».

Corriere della Sera, 9 aprile 2017 (rassegna stampa)

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Corriere della Sera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...