Se l’impeachment di Trump è l’unica via d’uscita

Gli ultimi scandali di Trump hanno scatenato i detrattori del presidente, anche all’interno del partito repubblicano. Eppure, come sostiene lui stesso, le sue azioni erano totalmente lecite: è legale per un presidente licenziare il direttore dell Fbi, afferma Trump, come è legale che un presidente diffonda informazioni riservate. «Il presidente ha una grandissima libertà d’azione perché il sistema è disegnato con la presunzione implicita che sia una persona responsabile, che agisce in maniera legittima e competente», scrive Jonathan Chait sul New York Magazine. La breve esperienza di Trump nello Studio Ovale ha però fornito prove sufficienti della sua scarsa ragionevolezza, tanto che fra gli alleati americani e i membri dell’intelligence si è insinuato il dubbio che non ci si possa fidare di lui. Se i repubblicani che lavorano a stretto contatto con lui hanno cominciato a definirlo unfit, inadatto per la Casa Bianca, la sua popolarità non ha invece subito contraccolpi nel resto del partito e fra la base conservatrice, in gran parte «ignara» delle continue rivelazioni dell’incompetenza di Trump o istruita a considerarle frutto degli attacchi dei media liberal. Il sistema americano, scrive però Chait, «è strutturato in modo tale da offrire un unico rimedio a un presidente che non agiste nell’interesse pubblico: l’impeachment». Un’ipotesi che riprende e motiva anche Jennifer Rubin sul Washington Post: «Ecco perché l’impeachment non è più fuori discussione». Per il momento, scrive però Chait, «i repubblicani tengono sotto scacco il governo e la considerano un’ipotesi inesplorabile».

Corriere della Sera, 18 maggio 2017 (rassegna stampa)

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Corriere della Sera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...