Recensione di War on Peace, di Ronan Farrow

Ronan Farrow ha solo trent’anni e nel 2018 ha conquistato il Pulitzer per l’articolo, pubblicato sul New Yorker, con cui ha svelato le accuse di molestie contro il produttore Harvey Weinstein facendo deflagrare il movimento #MeToo. Figlio di Mia Farrow e Woody Allen, che detesta, talento precoce che si è laureato a 15 anni, ha lavorato al dipartimento di Stato negli anni di Hillary Clinton e nel suo primo libro traccia una critica feroce, basata su esperienze personali – in Afghanistan e Pakistan, per lo più – e interviste, della diplomazia americana del Ventunesimo secolo.

Sette, 12 luglio 2018

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Sette

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...