La campagna elettorale, ormai lo avete capito, si disputerà sugli schermi degli americani e sui social network, dove Trump imperversa rifilando colpi a ogni nemico: il principale, ovviamente, è il suo sfidante democratico Joe Biden, che lunedì il presidente ha preso in giro per aver indossato una mascherina nella sua prima uscita pubblica dopo il lockdown.

Quella di Trump – che ritiene le mascherine «non adatte a un leader» e quindi si rifiuta di indossarle – è una guerra culturale «sciocca», come ha ricordato Biden ieri in un’intervista a Cnn: «Non dovrei dirlo, ma questo atteggiamento da macho lo stiamo pagando con la vita delle persone», ha affermato il candidato democratico, che ha risposto cambiando la sua foto profilo su Twitter e mettendone una in cui indossa, con orgoglio, la mascherina.

Corriere della Sera, 27 maggio 2020 (Newsletter AmericaCina)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...