«Attacco all’America e alla civiltà»: così titolava il Corriere della Sera 19 anni fa, in una prima pagina che ancora oggi è appesa in Sala Albertini, la nostra stanza delle riunioni, insieme a una ventina di altre che raccontano i grandi eventi dell’ultimo secolo. Tutti sappiamo dove eravamo quel giorno di settembre di settembre, quando alle 8.46 di una mattina assolata un aereo di linea colpì la Torre Nord delle Twin Towers cambiando il corso della storia e, in un modo o nell’altro, la vita di ognuno di noi.

Oggi l’America si dimenticherà per un attimo di Donald Trump, del coronavirus, del libro di Bob Woodward, degli attacchi sessisti e razzisti a Kamala Harris, del voto via posta e persino degli hacker russi, cinesi e iraniani che cercano di aprire una breccia nelle campagne elettorali dei due candidati impegnati in una lotta senza esclusione di colpi – come abbiamo raccontato in questo speciale pubblicato oggi su 7 e online – fino al 3 novembre. E forse oltre.

Durante la giornata Trump e Biden prenderanno parte a cerimonie commemorative fra New York e la Pennsylvania, terreno elettorale. Per pochi istanti le televisioni resteranno in silenzio e il Paese tornerà ad essere unito come lo fu dopo gli attacchi dell’11 settembre, quando per mesi, anni, si potevano incontrare bandiere americane che pendevano dai cavalcavia, adesivi con la scritta «United We Stand» attaccati al parabrezza di ogni auto, giovani che si arruolavano e partivano per il fronte decisi a combattere un nemico di cui, fino a quella mattina di sole, non avevano mai sentito il nome.

Sapevamo che quell’attacco avrebbe cambiato tutto, non come sarebbe diventato il nostro mondo, quali sarebbero state le conseguenze sociali, politiche ed economiche. Molto di ciò che leggerete oggi in questa newsletter, in fondo, è legato proprio a quegli attentati che, come scrive oggi il Wall Street Journal, hanno contribuito anche a rendere mainstream le teorie cospirative, un tempo limitate alle paranoie di pochi seguaci.

Corriere della Sera, 11 settembre 2020 (newsletter AmericaCina)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...