Una frana provocata dalle forti piogge invernali ha spezzato in due la meravigliosa Highway 1, la statale sospesa sul Pacifico che corre per mille chilometri lungo la costa della California, cancellando un tratto di strada non lontano da Big Sur. Entrambe le carreggiate sono state travolte da fango, rocce e alberi, sprofondando nell’Oceano: la California Department of Transportation ha subito chiuso la tratta e siglato un contratto d’emergenza per ripararla, ma non è ancora chiaro quanto tempo sarà necessario. Nel frattempo, il traffico è stato deviato verso la U.S. 101, l’autostrada che scorre parallela nell’entroterra, ma che allunga notevolmente i tempi di percorrenza.

Non è una novità, purtroppo: la California 1 è stata spesso vittima di frane e intemperie, l’ultima nel 2017. Al tempo l’aveva percorsa Massimo Gaggi, che aveva incontrato i pochi residenti rimasti isolati dopo il crollo di un ponte. Poche settimane fa, Sara Gandolfi ha raccontato gli effetti del cambiamento climatico sulla statale della beat generation e della controcultura americana, celebrata fra gli altri da Jack Kerouac, da Henry Miller, da Lawrence Ferlinghetti e dai Beach Boys.

Corriere della Sera, 1 febbraio 2021 (newsletter AmericaCina)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...