Il social network Parler ha avuto il suo momento di gloria dopo i fatti del 6 gennaio, quando Facebook e Twitter espulsero Donald Trump e spinsero i leader dell’ultradestra internazionale — compreso Matteo Salvini — a riparare sulla nuova piattaforma che si vantava di difendere la libertà di parola: il social, però, fu a sua volta censurato dai colossi del Big Tech, Google e Apple, che lo hanno cancellato dai propri store ufficialmente perché non si atteneva ai regolamenti sulla moderazione dei contenuti. Parler sta lavorando per tornare online, ma l’amministratore delegato John Matze ha rivelato di essere stato licenziato in tronco: lo ha cacciato il consiglio di amministrazione controllato da Rebekah Mercer, miliardaria conservatrice e fra i principali finanziatori della campagna elettorale di Donald Trump. «Negli ultimi mesi ho incontrato una resistenza costante alla mia visione, alla mia fede nella libertà di parola: mi sono battuto per un approccio più funzionale nella moderazione dei contenuti», ha affermato Matze in un comunicato.

Proprio la moderazione dei contenuti avrebbe spinto il board ad allontanare l’ad
, che aveva proposto un controllo automatizzato e voleva eliminare i gruppi che sono stati segnalati come organizzazioni terroristiche, quello che è successo ieri in Canada ai Proud Boys, la milizia di suprematisti bianchi. «Ci sono un sacco di gruppi neonazisti che rientrano in questa categoria», ha precisato Matze al Wall Street Journal. Il board ha risposto tramite un video di Dan Bongino, presentatore conservatore e azionista di Parler, che ha accusato Matze di aver preso pessime decisioni che hanno portato alla sospensione del servizio. «Noi vogliamo che questa azienda sia basata sulla libertà di parola — ha precisato Bongino — e che sia immune e insensibile alla cancel culture».

Corriere della Sera, 4 febbraio 2021 (newsletter AmericaCina)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...