Anche in esilio a Mar-a-Lago – e senza il megafono dei social media, da cui è stato squalificato a vita – l’ex presidente Donald Trump e la sua famiglia (allargata) continuano a far discutere.

  • Ecco gli ultimi aggiornamenti dalle Trumpeidi. Il procuratore distrettuale di Manhattan Cyrus Vance Jr. ha chiesto aiuto a un noto ex procuratore federale – Mark Pomerantz, esperto di reati finanziari – nell’indagine criminale sugli affari della Trump Organization: sono alla ricerca di frodi fiscali o bancarie, in particolare di possibili truffe ai danni di creditori.
  • L’ex ambasciatrice americana alle Nazioni Unite Nikki Haley nei giorni scorsi aveva preso le distanze da Trump in un’intervista concessa a Politico, sostenendo che il partito repubblicano avesse sbagliato a seguire l’allora presidente nei suoi deliri post elettorali. Considerata una candidata di punta alle prossime primarie repubblicane, Haley nei giorni scorsi avrebbe chiesto a Trump di incontrarsi a Mar-a-Lago, ma l’ex presidente ha rifiutato.
  • Ivanka Trump non si candiderà, per lo meno non nel 2022 e non al posto del senatore Marco Rubio. Lo rivela l’informatissima giornalista del New York Times Maggie Haberman, a cui lo hanno riferito persone vicine all’ex «prima figlia» e anche un assistente dello stesso senatore della Florida. «Marco ha parlato con lei qualche settimana fa», ha detto il portavoce di Rubio, Nick Iacovella, «e gli ha offerto il suo sostegno per la campagna elettorale».

Corriere della Sera, 19 febbraio 2021 (newsletter AmericaCina)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...