Anche se in apparenza non è stato spinto da motivazioni razziali, l’omicida di Atlanta ha colpito sei donne di origine asiatica, un bersaglio ormai ricorrente negli Stati Uniti, dove le aggressioni contro gli asiatici-americani sono aumentate enormemente dall’inizio della pandemia. È un incremento simile a quello registrato dalla comunità musulmana dopo gli attacchi dell’11 settembre, con l’unica differenza che all’epoca il presidente George Bush si era schierato in difesa delle vittime, mentre lo scorso anno Donald Trump aveva buttato benzina sul fuoco dell’intolleranza, strepitando contro il «virus cinese».

E così, solo nell’ultimo anno, l’associazione Stop Aapi Hate ha riportato almeno 3.292 denunce in tutti i 50 Stati: il 68% sono attacchi verbali, mentre l’11% riguarda aggressioni fisiche. Insulti, sputi e attacchi fisici hanno portato un clima di paura all’interno della comunità e, secondo una ricerca condotta dalla Florida State University, più di metà degli asiatici-americani interpellati affermano di essere preoccupati: evitano alcuni luoghi, si guardano attorno quando sono in strada, stanno attenti a quello che dicono.

Anche Joe Biden, nel suo primo discorso alla nazione della settimana scorsa, si è sentito in dovere di affrontare la questione, definendo «anti-americane» queste aggressioni. Per farci un’idea, solo negli ultimi giorni:

  • un ristorante cinese di San Antonio, in Texas, è stato imbrattato di vernice rossa e di scritte «Kung Flu», il nomignolo trumpiano per sottolineare la provenienza asiatica dell’epidemia, «tornatene in Cina», «spero che muori»;
  • un dipendente di un’agenzia di viaggi è stato picchiato a San Francisco e rischia di perdere la vista. Terrorizzato, ha aperto una raccolta fondi online perché si vuole trasferire: «Non sono più a mio agio in California — ha scritto — voglio trovare un posto sicuro dove andare»;
  • sempre a San Francisco, dove la polizia è stata costretta ad aumentare i pattugliamenti nei quartieri asiatici, un uomo di 84 anni di origine thailandese è stato buttato a terra durante la passeggiata mattutina ed è morto per le conseguenze della caduta.

Corriere della Sera, 18 marzo 2021 (newsletter AmericaCina)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...