Il “giorno del giudizio” della Toyota

Dalla fine del 2009 la Toyota ha richiamato oltre otto milioni di auto nel mondo, sei milioni solo negli Stati Uniti, per problemi ai freni e all’acceleratore che hanno causato almeno 34 morti. Akio Toyoda si scusa dicendo che “nè io ne l’azienda da me guidata siamo perfetti” e si assume la responsabilità davanti alla Commissione Riforme e Supervisione della Camera dei Rappresentanti statunitense. Nella puntata ascoltiamo i passaggi più significativi.

http://www.radio24.ilsole24ore.com/main.php?articolo=giorno-giudizio-toyota-auto-america-giappone

Annunci

La famiglia Knox si racconta ad Oprah

Negli Stati Uniti continuano le critiche al sistema giudiziario italiano. La famiglia della studentessa di Seattle Amanda Knox, condannata per l’omicidio di Meredith Kercher, passa all’attacco durante l’Oprah Winfrey Show del 23 febbraio, raccontando le difficoltà incontrate in questi due anni. Il commento dell’avvocato di Amanda, Carlo Dalla Vedova, ospite di America24.

http://www.radio24.ilsole24ore.com/main.php?articolo=famiglia-knox-racconto-oprah-omicidio-meredith-winfrey

Texas, aereo contro palazzo del fisco

Mentre la Federal Reserve aumenta il tasso di sconto dello 0,25 per cento come prima manovra di exit strategy, ad Austin, Texas, Joseph Stack alla guida di un piccolo aereo da turismo si è suicidato schiantandosi per protesta contro il dipartimento del fisco locale.

Si chiude la Fashion Week di New York, rilanciando le polemiche sulla settimana della moda di Milano dopo le richieste della direttrice di Vogue Anna Wintour, di ridurre la durata delle sfilate milanesi per poterle meglio seguire. L’opinione di Paolo Zegna, vice presidente di Confindustria per l’Internazionalizzazione e presidente del gruppo Ermenegildo Zegna.

http://www.radio24.ilsole24ore.com/main.php?articolo=texas-aereo-palazzo-fisco-tasse-fashion-week-new-york

Obama: senza aiuti una catastrofe

Le voci del Presidente degli Stati Uniti Barack Obama e di Dan Mitchell del Cato Institute di Washington, uno fra i più autorevoli ideologi repubblicani, sul tema degli aiuti di stato a sostegno della ripresa economica.

James Cameron e Robert F. Kennedy junior sponsorizzano al Four Seasons di New York il film Avatar in chiave ecologica.

http://www.radio24.ilsole24ore.com/main.php?articolo=pranzo-gala-5th-avenue-robert-kennedy-james-cameron-avatar-obama-aiuti