Si chiama Terry Kelly il rapitore di Cleo Smith, la bambina australiana di 4 anni ritrovata dopo 18 giorni a Carnavon, nella Western Australia, in una casa distante appena 7 minuti a piedi da quella in cui vive con la mamma e la sorellina appena nata.

Arrestato mercoledì, il 36enne è stato incriminato nella serata di giovedì per diversi reati, a cominciare dal rapimento. Inizialmente la polizia aveva preferito non diffondere la sua identità, ma ora che è stata resa nota emergono anche le prime informazioni sul rapitore.

Terry Kelly è ossessionato dalle bambole, in particolare le Bratz, e ha creato falsi profili sui social network in cui pubblicava immagini della sua famiglia immaginaria: ci sono foto di bambini e familiari, ma i vicini sostengono che l’uomo non abbia figli. In uno degli account comparivano inoltre foto di una stanza delle bambole, ma non è chiaro se sia proprio quella in cui era rinchiusa la piccola Cleo.

Quello che è certo è che le finestre della casa di Kelly — che da fuori appare in uno stato di semi abbandono, con erbacce e immondizia disseminata nel giardino — erano completamente oscurate, per impedire ai vicini di curiosare all’interno. Uno degli account di Kelly, inoltre, seguiva il profilo della madre di Cleo, Ellie Smith, da cui la donna aveva chiesto aiuto dopo la scomparsa della bambina.

I detective hanno raccontato che, al momento del salvataggio, la bambina stava giocando con dei giocattoli, era pettinata e aveva un pigiamino pulito. I vicini descrivono Kelly come un ragazzo taciturno, e non riescono a capacitarsi del rapimento. «Ho figli della stessa età», ha raccontato un vicino al Daily Mail Australia. «L’ho visto entrare e uscire, non ci ho mai interagito davvero: questo è un quartiere molto amichevole, ma lui era riservato».

Corriere della Sera, 4 novembre 2021

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...